CONTEMPORIST – Mare Nostrum

CONTEMPORIST
contempo 8 | international contemporary art festival| varna bulgaria
a cura di Dora Doncheva – Bulart & Raul Zamudio

Mare Nostrum – Paolo Vivian, Video installazione
saranno presenti Paolo Vivian e la curatrice Dora Doncheva
dal 13 Dicembre fino al 17 dicembre
Apertura straordinaria: martedì – mercoledì – giovedì

Contemporist è il progetto nato dalla partnership tra CONTEMPO – il festival internazionale di arte contemporanea tenutosi a Varna Bulgaria dal 2009 e VisualContainer – la piattaforma di videoarte italiana. La prima fase della collaborazione è stata presentata in Bulgaria, dove VisualContainer è stato ospite speciale del festival, come parte del programma principale di CONTEMPO nel modulo ArtBoxC8, dove è stato presentato Sensitive and digital scapes.

Ora la fase finale della collaborazione è in arrivo con la presentazione del progetto Contemporist a Milano presso il [.BOX] Videoart Project Space di Milano. Contemporist è la sintesi di CoNTEMPO. Il pubblico sarà provocato e attratto dal piacere estetico dalla video installazione “Mare Nostrum” di Paolo Vivian e dello screening video “Fish Story”, a cura del curatore Raul Zamudio di New York, che raccoglie opere di artisti provenienti da Stati Uniti, Messico, Iran, Spagna e Norvegia oltre che dall’intervento di Peter Mintchev (BG / USA) con “Postcards from foreign country”.

Il 13 dicembre sarà presentata la video installazione Mare Nostrum di Paolo Vivian. Opera dall’intuizione poetica e simbolica dedicata al viaggio interiore e alla ricerca dei confini della speranza. Il mare come simbolo della ricca vita interiore – Mare Nostrum, il mare come simbolo di un punto di incrocio tra le nazioni, ethnos e le differenze culturali – Mare Nostrum, il mare come simbolo di significato e speranza. Il progetto di Vivian parla di amore, di memoria e delle trasformazioni future. L’artista ha usato oggetti banali della vita quotidiana e ha creato un mondo irreale di una bellezza ipnotica e metamorfica. Paolo Vivian (1962 TN) è un artista italiano che lavorano nell’ambito della memoria collettiva attraverso la scultura, installazioni, performance, video e la scrittura.

Durante tutta la mostra di CONTEMPO a Milano sarà presentata la performance di Peter Mintchev. I visitatori riceveranno i messaggi visivi di “Postcards from foreign country”. Sono messaggi ricchi di sarcasmo, ironia e di un sottile senso dell’umorismo. Peter Mintchev (1974 Varna BG) è un artista americano di origine bulgara. Artista che opera nella pittura contemporanea, installazione e design. I suoi interessi si concentrano nella modalità in cui i valori umani si riflettono nel mondo consumistico attuale.

Comunicato stampa Contemporist
Comunicato stampa Mare Nostrum – Paolo Vivian

Paolo VIVIAN ( 1962.Serso di Pergine (TN) è un artista italiano che opera nel campo della memoria collettiva attraverso i linguaggi della scultura, installazione, fotografia e performance.
Le sue opere sono state presentate nel programma di Vilnius – Capitale Europea della Cultura 2009; in occasione delle celebrazioni del 100° anniversario dalla fondazione della città di Differdange, Lussemburgo; “L’angolo degli eroi”, Műcsarnok (Kunsthalle ), Budapest; “Art&Nature” a Drenthe, sotto l’egida della Regina olandese; ”Off-ON” progetto di scultura, Amburgo; “Exi[s]t”, Bulart gallery, Varna; “Shape Shifters”, progetto internazionale a cura di Raul Zamudio (USA);Museo della Porziuncola, Assisi; Abbazia di Novacella, Varna (BZ); “Mitologia del legno”, Spazio Klien e Castello Ivano e Borgo Valsugana (TN); Galleria “Actus Magnus”, Vilnius; Palazzo Ducale, Genova; Contempo – festival internazionale dell`arte contemporanea, Varna, Bulgaria. Conta inoltre più di 17 mostre personali in Italia, Bulgaria e Lituania. Ha vinto molti premi internazionali in Italia e all’estero. Le sue sculture monumentali fanno parte di collezioni pubbliche nei Paesi Bassi, Lussemburgo, Italia, Germania, Polonia, Austria, Francia, Bulgaria. È presentato da galleria Bulart (Bulgaria/Belgio).
Vive e lavora a Palù del Fersina (Trentino).

Contempo è un festival internazionale di arte contemporanea creato nel 2009 a Varna seguendo l’idea dell’artista Raya Georgieva (1978 -2009) e realizzato dalla Raya Georgieva Foundation con la partnership delle gallrie private di Varna, istituzioni pubbliche e private, industrie culturali e aziendali, le industrie creative, i lavoratori della cultura, giornalisti e filantropi.
Contempo è una piattaforma non commerciale per incoraggiare, presentare e promuovere la produzione artistica dei giovani autori. L’evento è rivolto alla presentazione con una visione dinamica di ricerca e creativa dei trend nelle nuove generazioni di srtisti, per promuovere il loro lavoro e fornire un palcoscenico per la realizzazione delle loro provocazioni artistiche e per innescare il dialogo. (www.contempovarna.org)

Bulart galleria è una galleria d`arte contemporanea con sede a Varna , Bulgaria – attiva da 20 anni mentre a Bruxelles dal 2012 opera in uno nuovo spazio “BulartProjectRoom”.

 

Non è possibile lasciare nuovi commenti.