Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

34th Instants Vidéo – Passages GLOBAL OPENING con Marsiglia

Novembre 10 @ 6:30 PM - Novembre 25 @ 8:30 PM

Gratuito

34th Instants Vidéo – Passages

GLOBAL OPENING con Marsiglia
Marsiglia + Milano + VisualcontainerTV
Dal 10 al 25 Novembre 2021
Vernissage aperto al pubblico: mercoledì 10 Novembre dalle 18.30 alle 21
Altre date apertura solo su appuntamento

Artisti: Cecelia Chapman (USA) / Maíra Ortins (Brésil) / Stuart Pound (GB) / Irena Paskali (Macédonie / Allemagne) / Danila Lipatov (Russie) / Marina Landia (Allemagne) / Agustina Fioretti (Argentine) / Mozhgan Erfani (Iran – France)/ Mohamed Ezzat Sayed (Egypte)/ Alexandra Gelis
(Colombie / Venezuela)/ Anna Parisi (USA)/ Hermanos Negroni (Juan Alberto Negroni & Iván Antonio Negroni) (Porto Rico) / Morisha Moodley (GB)

[.BOX] videoart project space e VisualcontainerTV Videoart Online Platform, partner storici di les Instants Vidèo di Marsiglia, come ogni anno presentano un programma condiviso in occasione del vernissage del Festival.
A Milano presso [.BOX] è in rassegna una selezione del festival in corso negli stessi giorni a Marsiglia, curata dal direttore Marc Mercier, mentre per chi non potrà presenziare al festival a Marsiglia o a Milano, è in programmazione un’altra selezione curatoriale video, sempre realizzata dal direttore per questa speciale global opening.

34th Instants Vidéo (Edizione Speciale) “Passages (Mad, Love, Poetry, Revolution)”
Quest’anno mi piacerebbe riunire, più che mai, i tre orizzonti che da sempre fungono da punti di riferimento per navigare tra le opere pensate e il fermento di cronaca sociale e politica che ogni anno ha costituito la materia prima del festival: Mad love (desiderare, bruciare, sperimentare), poesia (fare, esporsi, rischiare), rivoluzione (immaginare, trasformare, emanciparsi, non avere più paura).
Se i termini di questa triade non sono mai cambiati, se la poesia è sempre stata posta al centro del progetto, nel tempo il cambiamento radicale è stato quello di aver invertito i luoghi del primo e dell’ultimo termine. L’amore folle (desiderio) è diventato la prua della nave Instants Vidéo.
È così che il “cambiare vita” di Rimbaud è diventato la condizione del “cambiare il mondo” di Marx. Nei due casi si tratta di abitare poeticamente i nostri desideri e il mondo. (Marc Mercier)

Selezione Video

Love Fugitif (2’46 – 2020) / Cecelia Chapman (USA)
Ballad for time (6’12 – 2020) / Maíra Ortins (Brésil)
“Value”: boolean (2’50 – 2019 ) Stuart Pound (GB)
To be a Ghost (1’37 – 2014 ) / Stuart Pound (GB)
Unfassbar Zeit/ Inconceivable Time (3’17 – 2020) / Irena Paskali (Macédonie / Allemagne)
Laps Dogs (8’ – 2021) / Danila Lipatov (Russie)
Chatbot Dialogs (5’ – 2020) / Marina Landia (Allemagne)
Crossing the line – King Neptune (12’ – 2021) / Agustina Fioretti (Argentine)
In Her Dreams (11’54 – 2012) / Mozhgan Erfani (Iran – France)
Maze (2’21 – 2020) / Mohamed Ezzat Sayed (Egypte)
Hacer y Deshacer: Poemas desde adentro ≠1 Radioterapia (1’03 – 2019) / Alexandra Gelis (Colombie / Venezuela)
An Apology to Elephants (4’25 – 2019) / Anna Parisi (USA)
Bomba, lluvia y descarga (Estoy buscando a Puerto Rico) (6’30 – 2017) / Hermanos Negroni (Juan Alberto Negroni & Iván Antonio Negroni) (Porto Rico)
Comme tous les garçons (9’20 – 2021) / Morisha Moodley (GB)

Dal 1988, il festival Les Instants Vidéo è un festival dedicato alle arti video, digitali e poetiche.
www.instantsvideo.com

Dettagli

Inizio:
Novembre 10 @ 6:30 PM
Fine:
Novembre 25 @ 8:30 PM
Prezzo:
Gratuito

Luogo

[.BOX]
Via F. confalonieri 11
Milano, 20124 Italia
+ Google Maps
Telefono:
3477813346

Organizzatore

.BOX
Telefono:
3477813346
Email:
info@dotbox.it