POINT de DÉPART
Videoarte dal Québec, Canada

POINT de DÉPART
A cura di Sonja Zlatanova
Videoart selection in collaborazione con Vidéographe, Montréal, Québec  – CANADA
Dal 6 al 17 Maggio 2015

apertura al pubblico: mercoledì e giovedì 18.30 – 20.30  o su appuntamento – info@dotbox.it – 3477813346

[.BOX] Ha il piacere di collaborare e ospitare la selezione video dedicata agli artisti provenienti dal Quèbec, nell’ambito del progetto dedicato alla videoarte locale inaugurato ad inizio anno.
La selezione proviene dall’archivio dello storico distributore e promotore di videoarte Vidéographe di Montréal.

POINT de DÉPART
Le opere selezionate si susseguono una dopo l’altra in un viaggio visivo, che attraversa i paesaggi del Quebec per introdurci progressivamente al paesaggio urbano di Montreal.

Si comincia con PARALLÈLE NORD, video sperimentale Félix di Dufour-Laperrière, che ci porta attraverso un bosco boreale denso e scuro. Si arriva su un lago ghiacciato dove aquile e corvi fanno festa. Il saggio documentario MIGIZI, diretto da Tomi Grgicevic e Louise Larivière, suggerisce la metafora della legge del più forte che porta i più deboli all’esclusione.

BLANKET di Rachel Echenberg mostra l’artista immobile e sdraiata su una panchina in inverno. Il suo corpo viene poi ricoperto da neve, nell’indifferenza più totale.
Nonostante la vastità del suo territorio, la popolazione del Quebec è concentrata nei grandi centri urbani tra cui Montreal, dove si concentrano sopratutto homeless ed emarginati.
Questi individui che vivono ai margini della società e che per lo più sono i veri esclusi, sono i personaggi dell’ ultimo film di Donigan Cumming, EXIT INTERVIEW. L’artista entrando nella loro quotidianità, dà voce alla loro situazione di emarginazione.

Allo stesso modo, HIGH SPEED, un documentario sperimentale di Dominic Gagnon, ci apre il mondo filosofico ed esistenziale di Herald, un saggio senzatetto che vive in un parco di Montreal.
Nonostante una situazione sociale e finanziaria molto precaria, questi individui attraverso i loro discorsi liberi ci rivelano la loro resistenza al sistema politico neoliberista e capitalista.

In reazione a questo sistema neoliberista e alle politiche di austerità del governo Quebec guidate in passato da Jean Charest, nel 2012 si sono svolte grandi manifestazioni a Montreal. Questo grande movimento sociale chiamato LE PRINTEMPS ÉRABLE, inizialmente avviato dagli studenti, e ampiamente seguito dalla collettività. Cosa possiamo dire oggi di questa situazione? Questa è la tematica che indaga CARRÉ NOIR, un video realizzato dal giovane artista Marie-Pier Côté durante IN VIVO, un programma creativo di Videographe.

Artisti: FÉLIX DUFOUR-LAPERRIÈRE – TOMY GRGICEVIC ET LOUISE LARIVIÈRE – RACHEL ECHENBERG – DONIGAN CUMMING – DOMINIC GAGNON – MARIE-PIER CÔTÉ.

 

Video in selezione:

PARALLÈLE NORD
FÉLIX DUFOUR-LAPERRIÈRE
Experimental / Canada (Québec) – 2012 / HD / b&w / 6 min. 48 / no dialogue

MIGIZI
TOMY GRGICEVIC ET LOUISE LARIVIÈRE
Experimental Canada (Québec) 6min. 09, no dialogue

BLANKET (SNOW)
RACHEL ECHENBERG
Video performance / Canada (Québec) – 2003 / color / 4 min.42 / no dialogue

EXIT INTERVIEW
DONIGAN CUMMING
Documentary / Canada (Québec) – 2014 / HDV / color / 20 min. 35 / english version

HAUTE VITESSE
DOMINIC GAGNON
Video art / Canada (Québec) – 2007 / MiniDV / color / 15 min. / French with English sub titled

MARIE-PIER CÔTÉ
CARRÉ NOIR
Video art / Canada (Québec) – 2014 / color / 9 min. 24 / no dialogue

 

Sonja Zlatanova is a visual artist and independent curator based in Montreal, Canada. Her works include installations, photographs and drawing as well as curatorial works. She has exhibited in Europe and Montreal and is involved in several diffusion projects in Montreal. Since January 2015, she has worked with the artist run centre, Videographe, as a curator and has initiated new collaboration projects between Videographe and art spaces in Europe.

About Videographe:

Videographe is an artist-run centre dedicated to the creation, dissemination and distribution of independent media art works based in Montreal, Quebec.

http://www.videographe.qc.ca

Download the pressrelease (english version)

CS_ENG_POINTdeDEPART_Videographe_BoxMilan

 


[.BOX] Videoart project space
Dal 2010 è il punto di rifermento per la videoarte nel panorama culturale di Milano, grazie ad importanti collaborazioni strette con i migliori festival di videoarte internazionali, spazi istituzionali accademici e collaborazioni curatoriali.

[.BOX] è un progetto di Visualcontainer Italian Videoart Platform

[.BOX] Videoart project space
Via F. Confalonieri 11
20124 Milano
www.dotbox.it
info@dotbox.it
Tel. +39 347 7813346