CHE CI FACCIO QUI? di Sonia Andresano

UNICA DATA
Opening giovedì 24 ottobre 2019, ore 18,30

a cura di Alessandra Arnò e Giulio Verago

Visualcontainer presenta “che ci faccio qui?” di Sonia Andresano, a cura di Alessandra Arnò e Giulio Verago.
La videoinstallazione, realizzata durante la residenza di Viafarini, racconta la vertigine di un robot aspirapolvere che sembra cercare casa muovendosi sul perimetro dello spazio.
Un video realizzato all’interno della Fabbrica del Vapore per rimovimentare in chiave domestica un luogo nato come Fabbrica di tram.

“Circoscrivere un luogo transitandolo, stazionare sul perimetro delle case degli altri, vagare nello spazio urtando i battiscopa nella smania di un altrove.
Il robot si muove in bilico, tra l’ordine e il caos, tra la dimensione privata e lo spazio pubblico: una volta dentro è la vertigine.
In un percorso incerto e imprevedibile, poco delineato, muove la visione costringendo a osservare quelle parti dove lo sporco si sedimenta in maniera più invisibile e attraverso movimenti goffi riconosce gli ostacoli ma non sempre li aggira. A volte si scontra con i limiti, cambia suono, innesca un cortocircuito.
Nella sua area programmata di pulizia perlustra, si inceppa, riprende fiato e abita. Non arresta la corsa fin quando non termina il suo lavoro.
Sembra che abbia paura di perdersi, sfoca la visione e ricalcola il percorso. Cerca la strada giusta con passi esitanti e sguardo che non sa dove dirigersi.”

Sonia Andresano
Salerno, 1983. Vive e lavora tra Roma e Milano. Ha frequentato l’Accademia di Belle Arti di Roma e conseguito la laurea in Storia dell’Arte presso l’Università “La Sapienza” di Roma. Nei suoi lavori tematiche come l’attesa, il viaggio, il cambiamento raccontano aspetti personali in continuo divenire. Le sue opere spaziano dalla performance, al video, alla fotografia e alla scultura. Nel 2017 vince il primo premio all’Apulia Land Art Festival. Tra le mostre più recenti: Geografico Sicilia presso Dimora Oz/Teatro Garibaldi – Palermo, La superficie accidentata Video Arte presso Fourteen Art Tellaro, Crescit eundo presso Festival Art+b=love (?) – Ancona, Peso Leggero presso Albumarte – Roma. È finalista del premio Un’opera per il castello presso Castel Sant’Elmo – Napoli, attualmente è in residenza presso Viafarini – Milano. Le sue opere sono state acquisite dall’archivio video di Careof.

 

                                                     Media partner


Dal 2010 è il punto di rifermento per la videoarte a Milano e in Italia.
[.BOX] è un progetto di Visualcontainer Italian Videoart Platform

[.BOX] Videoart project space
Via F. Confalonieri 11
20124 Milano
www.dotbox.it
info@dotbox.it
Tel. +39 347 7813346